Tu sei qui

CLIL

CLIL (Content and Language Integrated Learning)

L'Immersione linguistica (dall'inglese Language immersion) è un approccio sviluppato sin dagli anni sessanta per potenziare l'insegnamento / apprendimento di una seconda lingua utilizzandola come veicolo per l'apprendimento di altri contenuti. Nelle scuole che usano l'immersione linguistica, una o più discipline vengono apprese impiegando una seconda lingua target, diversa da quella materna degli studenti. Il termine CLIL (Content and Language Integrated Learning), creato nel 1994, significa apprendimento integrato di contenuti e lingua. Da quest’anno in tutti gli istituti superiori si dovrebbe, durante il quinto anno di corso, insegnare una parte, o delle unità didattiche  in una seconda lingua, generalmente l’inglese. Per l’istituto tecnico il CLIL dovrebbe essere svolto nelle materie professionalizzanti (nel caso dell’istituto tecnico per elettrotecnica ed elettronica Sistemi, Elettronica, Elettrotecnica, TPS). Di seguito ci sono 3 unità didattiche (Arduino, Trasduttori, Celle fotovoltaiche) svolte nelle ore di Sistemi nel 2013-14 e 2014-15.

Per maggiori informazioni prof.ssa Busso.

 

6 Video: Solar energy - Solar photovoltaics - Photovoltaic effect

 

 

Sito realizzato con un modello rilasciato con licenza Creative Commons.